Niente bene

Da “la Repubblica”, lettere, 22 ottobre 2011

Ho 22 anni, e vivo in una zona definita “ricca”. Ho terminato la laurea triennale e conto di terminare la magistrale. Spero di trovare un lavoro. Non sono mai stato comunista, né fascista. Non sono mai stato un violento, ma nemmeno un pacifista. Non sono un black bloc, un indignado, un anarchico. Ma soffro quando osservo lo sguardo di mio padre chino sulle bollette, sguardo spento e rassegnato di chi è arrivato a 50 anni e si sente un fallito. Critico duramente l’amico che è andato a Roma e difende la violenza di piazza quale legittima espressione di rabbia sociale. Ma lui è sempre stato una testa calda. Io non sono così. Ma non ne sono più tanto sicuro.

Share

Annunci

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...