Fine vita (nuova)

Fine vita: abbiamo depositato questa mozione in Consiglio, per l’istituzione di un registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento.

Procedendo con ordine. Che il tema sia sentito, non è un mistero: e infatti si erano mossi – autonomamente – diversi consiglieri (PD, 5stelle, Sel, IdV). Qualcuno si era mosso anche un po’ goffamente, a mio modesto avviso. Ma vabbuò. Dal PD avevamo detto che si trattava di un tema da sottoporre all’attenzione di tutti: così abbiamo fatto. Ci abbiamo messo del tempo, ma il risultato è stato che si è raggiunta la convergenza non solo del pd (già impresa ardua), ma pure di 5stelle (che sul tema si era mosso anche con una conferenza pubblica), Antonione (lo sfidante, ricordate?), Bandelli (il terzo incomodo, ricordate?) e Rosolen. Insomma, una schiera che rappresenta un bel po’ di gente.

Soltanto ci siamo dimenticati di consultare il Vescovo, che su Vitanuova, in un’intervista molto documentata critica aspramente la mozione.

Ora: non faccio parte di quel centrosinistra che applaude il Papa quando dice le cose che ci piacciono (ad esempio sugli stranieri), e lo fischia quando dice le cose che non ci piacciono (ad esempio su fine vita e omosessualità).

Vitanuova non rientra generalmente tra le mie letture (e sono in buona compagnia, parrebbe), e se non mi fosse stato segnalato non credo che avrei letto il pezzo. Ciononostante l’ho letto con interesse, e posso dire di non condividerne nemmeno lontanamente l’analisi – innanzitutto giuridica – e poi politica.

Della vicenda, quindi, mi piace rimarcare un’altra cosa: dalle firme della mozione, dagli atteggiamenti tenuti, dai commenti circolati sul web in questi giorni, ho avuto la percezione che tra i miei coeatanei che – credenti – si identificano nel partito democratico, non vi fosse imbarazzo né per il registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento, né per la “scomunica” del vescovo. Che, insomma, questa cosa che nel pd ci sono i cattolici e ci sono i comunisti, se si scende con l’età, non ha più presa. E questa, innanzitutto, mi pare un’ottima notizia.

Share

Annunci

One thought on “Fine vita (nuova)

  1. Pingback: Dichiarazioni Anticipate di Trattamento | Pietro Faraguna

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...