ll Comune non compra megayacht

A Trieste è ormeggiato il catamarano di lusso più grande del mondo. Ci faccio una foto, la posto su fb, corredata di didascalia (emoticon nell’originale):

“il Comune si è dotato di un piccolo catamarano di servizio (è blu, infatti), al fine di rappresentare i cittadini anche sulla linea di costa. Perciò è coerentemente ormeggiato nello specchio acqueo prospiciente la sede di servizio” 🙂

Niente di particolarmente divertente: succede però che in pochi minuti piombano alcuni commenti e qualche condivisione di persone seriamente convinte che il catamarano fosse un mezzo di servizio del Comune. Ecco un esempio:

E questo si che è interessante. Anzi, è terrorizzante. Ora: se qualcuno arriva a tanto, in buona fede certamente, significa che siamo davvero alla frutta. Con una doppia colpa, distribuita tra quella politica (“vecchia“) che ha creato questa pesante questione morale (ne avevamo parlato qui), e una politica (“nuova“) che alimenta – a fini di consenso – un clima in cui qualcuno crede davvero che il Comune possa acquistare il catamarano più grande del mondo. Ahi, serva Italia…

p.s. al fine di non alimentare una surreale bufala on-line (a proposito di e-democracy), ho pensato di rimuovere la foto. E ora me ne dispiaccio. Ma credetemi, è andata così.

 

Share

Annunci

One thought on “ll Comune non compra megayacht

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...