Renzi/2

Un valutazione laica in un contesto di conversioni renziane.

Il sillogismo della conversione. Premessa maggiore: non possiamo più permetterci di non vincere o di perdere proprio. Premessa minore: Renzi è popolare, crea consenso, in una parola è vincente. Diffusa conclusione: Renzi.

Condivido premessa maggiore e premessa minore, ma bisognerebbe fare un po’ di chiarezza sul contesto che circonda il sillogismo. Renzi è un portentoso strumento di avvicinamento al PD e di consenso che si guadagna in ambienti storicamente ostili al centrosinistra.

Ma di che stiamo parlando? Quattro ipotesi:

a) stiamo parlando davvero della segreteria del PD. E allora dobbiamo riconfigurare la segreteria del partito in una funzione di genesi di consenso. Altrimenti tra due anni ci troviamo alle elezioni e non c’abbiamo nemmeno Renzi.

b) stiamo parlando del candidato premier, che secondo lo statuto del PD sarebbe automaticamente il segretario? La regola è ormai antistorica, generata in un periodo veltroniano in cui sembrava possibile portare l’Italia in un orizzonte bipolare o addirittura bipartitico, oggi del tutto irrealistico. E il candidato premier, in Italia ora come allora, semplicemente non esiste.

[Tanto che abbiamo fatto le primarie tra Renzi e Bersani. E oggi, infatti, il Presidente del Consiglio è Enrico Letta]

c) la competizione serve a esprimere una linea di indirizzo politico dentro al partito. Poi si vedrà con quali strumenti attuarlo. Epperò non mi è chiaro quale sia l’indirizzo politico dei vari candidati, e aspettiamo il congresso che a quello serve.

d) Si riduce tutto alla contrapposizione sulle logiche amico-nemico, pur nel recinto democratico. Insomma, nuove correnti. Niente di scandaloso, anche perché comunque vada stavolta rischiamo che il Partito si rinnovi davvero, ma almeno diciamocelo.

Qualunque sia l’ipotesi corretta, noi qui si chiude baracca per qualche giorno.

Bye bye (se nel frattempo scoppia la guerra civile di Bondi, please, mandatemi un sms).

guerra-civile-5

Share

Annunci

One thought on “Renzi/2

  1. Pingback: Renzi /3 | Pietro Faraguna

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...